Login Username Password
Login automatico ad ogni visita    
Registrati
Registrati
Indice del Forum » La jiuventù » sono arcistufo di...

Nuovo Argomento   Rispondi
sono arcistufo di...
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
luca masht rocc
Utente abituale


Utente abituale

Registrato: 25/10/05 21:33
Messaggi: 300
Residenza: Colledimezzo

MessaggioInviato: Ven Dic 08, 2006 3:37 pm    Oggetto: sono arcistufo di... Rispondi Citando

Premetto che in questo messaggio esprimo il mio pensiero e non rappresento nessuno.

C’è una cosa di cui sono arcistufo e cioè di gente che si lamenta perché la proloco gestisce un locale le cui bollette sono addebitate al Comune e quindi, indirettamente, alla cittadinanza. Ed è ancora peggio quando si avanzano pretese all’associazione mettendo in mezzo questa cosa.
Ecco allora delle puntualizzazioni:
1. se andate a vedere in giro le altre pro loco ricevono per lo più lo stesso trattamento, nel senso che le spese della sede dell’associazione sono addebitate al Comune e a me sembra una cosa giusta dato che si tratta di associazioni no profit con la finalità di utilità sociale e di promozione sociale.
2. c’è una voce nel bilancio dello stato e degli enti locali che finanzia proprio le attività di queste associazioni perché, evidentemente, qualcosa di buono la fanno. Il peso del Castello sul bilancio comunale ammonta a circa 2000€ l’anno che, sinceramente, mi pare un buon investimento se calcoliamo costi e benefici. Sicuramente si può fare di più per migliorare i benefici e ci stiamo attrezzando pian piano ma da qualcosa bisogna pur cominciare, no? Noi abbiamo cominciato dall’avere il Castello in gestione ed organizzare eventi; poi abbiamo aperto il bar; poi abbiamo messo i giochi; appena possibile vorremmo proiettare le partite di serie A e Champions’ League, inaugurare un corso di ballo, ecc
3. Il ridare un "senso" al Castello D'Avalos ed affidarlo in gestione era scritto anche nel programma dell'attuale amministrazione, programma che poi è stato anche sottoscritto dalla minoranza! Ora che facciamo, ci lamentiamo perché una parte del programma si è e si sta realizzando???
4. IL CASTELLO E’ APERTO A TUTTI I SOCI!!! Non solo ai giovani. Tutti siete invitati a frequentarlo!! La tessera costa 10€ e dura un anno. Non mi pare una gran spesa che, d’altronde, potete pure ammortizzare grazie agli sconti che riserviamo ai soci (anzi se vi fate i conti ci guadagnate pure!). Se poi la gente non vuole venire per lo meno abbia la decenza di non protestare se “i giovani” consumano la corrente!! Inoltre è inutile che ci diamo da fare per fornire sempre più servizi se poi la gente non ne usufruisce, no?
5. al di là delle lamentele per le spese che gravano sul bilancio comunale, c'è anche chi si lamenta per alcuni disservizi o carenze della proloco. Ma poi quando chiedi se sono tesserati ti rispondono di no! Allora, va bene che la proloco organizza eventi per tutto il paese e che possono partecipare anche i non tesserati, va bene che bisogna ascoltare i pareri e gli umori di tutti i paesani... ma se dovete protestare almeno fatelo legittimamente, cioè tesserandovi e diventando soci dell'associazione!! Secondo la legge e lo Statuto se non lo siete non potete avanzare pretese.
6. come detto, la proloco è un’associazione senza fine di lucro. Questo vuol dire che gli eventuali incassi degli eventi che organizziamo non vanno a finire nelle nostre tasche ma vengono reinvestiti per organizzare altri eventi. Insomma siamo dei volontari che si danno da fare per ideare e realizzare delle cose buone nel nostro paese. Quindi non siamo un semplice “bar” (che invece lavora per incassare) e non vogliamo né possiamo fargli concorrenza. Però non vogliamo neanche essere “marchiati” e boicottati. Noi vogliamo offrire dei servizi aggiuntivi.
7. l’esistenza di una proloco è una ricchezza. Al di là della partecipazione popolare e del gradimento riscontrato, la proloco ha organizzato una quantità di eventi che non credo si siano mai visti a Colledimezzo prima degli ultimi due anni. Ma non chiedeteci la Luna! Ogni evento che organizziamo richiede preparativi più o meno lunghi ed onerosi e per disbrigarli dobbiamo togliere tempo ad altre cose. Lo facciamo con piacere ma ci sono dei limiti oltre i quali non si può andare! Troppe volte sento dire “e che ci vuole” a fare questo e quello… ma poi chissà perché le cose o le fanno sempre gli stessi, o le si fanno una volta e poi basta, o non le si fanno per niente…

Purtroppo tra gli oneri alle volte ci tocca dover inserire pure le polemiche di alcuni dalle quali per fortuna alle volte sono i nostri stessi soci a difenderci, anche perché purtroppo capita che le cose vengano dette alle spalle e che poi vengano risapute per vie traverse… in questi casi come fa la proloco a rispondere al polemizzatore?? In più bisogna considerare che il direttivo della proloco è fatto di più teste che non necessariamente pensano e reagiscono allo stesso modo…

Nel sito ho inserito un topic in cui potete scrivere le vostre richieste o critiche (che sono una cosa diversa dalle polemiche poiché le critiche devono avere una finalità costruttiva mentre le polemiche hanno solo una finalità distruttiva). SERVITEVENE!
Inoltre l'Assemblea annuale è il luogo deputato a porre questioni. VENITECI!

8. IN SINTESI FINALE, SONO I RAGAZZI DELLA PROLOCO A FARE UN FAVORE AL PAESE NELLO SPENDERE IL LORO TEMPO ED ENERGIE NELLA GESTIONE DEL CASTELLO E NELL'IDEAZIONE/REALIZZAZIONE DI EVENTI, NON IL CONTRARIO!! se poi i colledimezzesi non sanno o non vogliono approfittarne o ne approfittano male (c'è anche questo), non se ne può fare una colpa alla proloco.
Questa cosa non avrei nemmeno dovuta dirla per quanto dovrebbe essere scontata ma forse a qualcuno "sfugge"...

Spero, infine, di porre fine a questa polemica del cavolo una volta per tutte!
_________________
Ogni giorno penso che
se questa voce arrivasse anche a te
saremmo in due, cento, mille o un milione chissà
e certamente qualcosa cambierà
e allora alzati e non stare più seduto!
(Hobo)


Ultima modifica di luca masht rocc il Lun Dic 18, 2006 3:16 pm, modificato 3 volte in totale
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
sindaco
Nuovo utente


Nuovo utente

Registrato: 29/01/05 22:23
Messaggi: 15
Residenza: Colledimezzo

MessaggioInviato: Sab Dic 09, 2006 10:16 am    Oggetto: Associazionismo Rispondi Citando

Non posso non prendere spunto da quello che dice Luca, ribadendo con estrema sintesi quelle che sono le ragioni che hanno portato questa amministrazione a prendere decisioni riguardo alla Pro Loco e alla struttura che lo ospita, e cioè il Castello d'Avalos.
Il Programma amministrativo approvato all'unanimità dal Consiglio Comunale il giorno dell'insediamento prevedeva la ristrutturazione del Castello per renderlo patrimonio di tutti con forme accorte di gestione. Successivamente il Consiglio Comunale ha approvato il nuovo Statuto e al Capo III agli articoli 26, 27 e 28 si stabiliva forme e modalità per l'associazionismo. Bene al di là delle regole che pure sono state stabilite, ritengo che nessuno possa fare sterili polimiche con i Volonatari della Pro Loco, i quali hanno dimostrato serietà, rettitudine, spirito di iniziativa e quant'altro, che è sotto gli occhi di tutti. Riguardo alla "sterile polemica", sono certo che la stragrande maggioranza dei cittadini di Colledimezzo, ha compreso qual'è lo spirito che deve animare la vita sociale in una piccola comunità come la nostra. Questa amministrazione non può che ringraziare i Volontari della Pro Loco per quello che hanno fatto e per quello che faranno, con la consapevolezza che senza il volontariato tante iniziative resteranno nel cassetto e nel libro dei sogni. Un grazie di cuore a nome mio e di tutta l'Amministrazione Comunale di Colledimezzo ai Volontari della Pro Loco, continuate così e non vi avvilite per queste "sterili polemiche".
Il Sindaco - Gionni Forchetti
Top
Profilo Invia Messaggio Privato Invia Email
luca masht rocc
Utente abituale


Utente abituale

Registrato: 25/10/05 21:33
Messaggi: 300
Residenza: Colledimezzo

MessaggioInviato: Sab Dic 09, 2006 1:57 pm    Oggetto: Rispondi Citando

GRAZIE!!
_________________
Ogni giorno penso che
se questa voce arrivasse anche a te
saremmo in due, cento, mille o un milione chissà
e certamente qualcosa cambierà
e allora alzati e non stare più seduto!
(Hobo)
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
flo
Appassionato


Appassionato

Registrato: 01/02/05 17:41
Messaggi: 102
Residenza: Colldmezz

MessaggioInviato: Mer Dic 13, 2006 8:38 pm    Oggetto: Giovani? Rispondi Citando

Non essendo io piu giovane non dovrei essere presente in questo forum ma comunque la mia voglio dirla lo stesso. Sembra quasi che VOI siate assenti,insensibili e menefreghisti!Conoscendo alcuni di voi non semprerebbe,allora , dato che il computer ed internet é piu alla portata di voi che di miei coetanei ,fatevi sentire!!! (...E QUESTO E' RIVOLTO SOPRATUTTO ALLE PERSONE CHE PER VARIO MOTIVO SONO FUORI DAL PAESE!!! ) Confused Confused
_________________
LA VITA E' COME UNO SPECCHIO, TI SORRIDE SE LA GUARDI SORRIDENDO !!!!!
Top
Profilo Invia Messaggio Privato Invia Email
luca masht rocc
Utente abituale


Utente abituale

Registrato: 25/10/05 21:33
Messaggi: 300
Residenza: Colledimezzo

MessaggioInviato: Gio Dic 14, 2006 2:06 pm    Oggetto: Rispondi Citando

Vero, i giovani potrebbero partecipare molto ma molto di più a questo forum!

Però anche gli adulti! Non posso parlare con statistiche alla mano ma penso che a Colledimezzo quelli al di sotto dei 40 anni abbiano più o meno tutti un' adeguata dimestichezza con internet.
Dai 40 ai 50 metà e metà ed al di sopra dei 50... chissà!

Insomma, VOLENDO, hai voglia di quanta gente potrebbe incontrarsi su queste pagine!...
_________________
Ogni giorno penso che
se questa voce arrivasse anche a te
saremmo in due, cento, mille o un milione chissà
e certamente qualcosa cambierà
e allora alzati e non stare più seduto!
(Hobo)
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
katia
Appassionato


Appassionato

Registrato: 28/01/05 13:50
Messaggi: 174
Residenza: varese

MessaggioInviato: Ven Dic 15, 2006 10:45 am    Oggetto: Rispondi Citando

Che belle tutte queste parole..... e' cosi' bello abitare in un paese cosi' piccolo e poter organizzare o partipare a tanti eventi.... e' come se una grande famiglia si riunisse!!!!!

Approfittatene..... non riuscite neanche ad immaginare che fortuna avete!!!!!

Se provaste per un istante ad abitare nei luoghi dove abito io capireste l'importanza del vostro piccolo paese e dei rapporti interpersonali......
Auguratevi che la Pro Loco continui nelle sue attività e che così facendo vi mantenga sempre uniti..... Magari cosi' facendo tanti altri giovani non lasceranno il paese una volta sposati...... come invece sta già succedendo!!!!

In bocca al Lupo ragazzi......
_________________
Katia
Top
Profilo Invia Messaggio Privato Invia Email MSN Messenger
luca masht rocc
Utente abituale


Utente abituale

Registrato: 25/10/05 21:33
Messaggi: 300
Residenza: Colledimezzo

MessaggioInviato: Ven Dic 15, 2006 11:41 am    Oggetto: Rispondi Citando

Ecco, BRAVA!! Very Happy

timbro e sottoscrivo!
_________________
Ogni giorno penso che
se questa voce arrivasse anche a te
saremmo in due, cento, mille o un milione chissà
e certamente qualcosa cambierà
e allora alzati e non stare più seduto!
(Hobo)
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
Simonet
Ospite






MessaggioInviato: Mar Dic 04, 2007 7:26 pm    Oggetto: Rispondi Citando

Coloro che dicono cosi, caro Luca, sono persone chiuse e asociali. Anche il comune ha il dovere di far crescere e intrattenere la sua popolazione, lo stato è il più grande comune della nazione e infatti istituisce la scuola. Parte dei finanziamenti servono a questo, altrimenti le persone crescono come coloro che dicono cosi perchè non hanno scuola ed infatti sono gli over 50 60 immagino.

E' comunque luca è inutile che scrivi queste cose sul sito perchè quelli che devono capire ciò che dici non sono persone che capiscono e se non sono persone che capiscono non leggono il sito.....


CIAO
Top
difiore
Amministratore


Amministratore

Registrato: 19/01/05 00:19
Messaggi: 93
Residenza: Colledimezzo/Pisa

MessaggioInviato: Ven Dic 07, 2007 7:12 am    Oggetto: Concordo Rispondi Citando

Concordo con quello che dice Fabio.

Purtroppo l'ignoranza è il male di tutto e spesso sfocia in queste stupide polemiche senza fonsamenta.

La verità è sempre la solita, c'è sempre qualcuno che non fa niente e deve per una strana ragione andare addosso a chi fa qualcosa. Forse gli e lo prescrive il medico, Confused chi lo sa!!

Questa cosa mi è nuova, non pensavo di sentire scemenze così a basso livello. Comunque ha ragione fabio nel dire che se lo scrivi qua, serve a poco. Va benissimo perchè informi quelli come me che sono fuori ma non colpisci direttamente quelle persone.
Quindi va bene ma non basta, io ti suggerisco un bastone e una camminata porta a porta Very Happy

Ma non tutto va a vuoto, magari indirettamente qualcuno dei grandi geni, viene informato Very Happy .


Ma chi sono sti geni che dicono così? si sa qualche nome? eh eh ... giusto per confermare delle mie teorie Surprised .

A parte tutto fregatevene, altrimenti se vi fate vincere dalla rabbia, va a finire che abbandonate anche voi questa cosa e sinceramente penso che il paese ne risentirebbe molto.

ciao Luca
_________________
Ci sono persone che sanno tutto e
purtroppo è tutto quello che sanno

(Oscar Wilde)
Top
Profilo Invia Messaggio Privato HomePage MSN Messenger ICQ
LIBERO
Nuovo utente


Nuovo utente

Registrato: 15/11/07 17:20
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Lun Dic 17, 2007 9:14 pm    Oggetto: Rispondi Citando

" Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il
proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro
mezzo di diffusione " Costituzione della Repubblica
Italiana Art. 21 Primo Capoverso.

A prescindere dal merito esiste un diritto di " critica"
sul vostro operato. Non ne abbiate a male.

Siate sereni nell'accettare le critiche e,se le ritenete
infondate, proseguite per la vostra strada!

Voglio concludere con un aforisma che recita :Abbiate
la certezza del dubbio e non la certezza della certezza
poiche' nessuno puo' arrogarsi di essere nel giusto !

Tutti siamo soggetti a critiche; immagina il Presidente
degli Stati Uniti , l'uomo piu' potente del mondo ma
giornalmente coperto , da alcuni, da insulti e contesta-
zioni!

L'importante e' sentirsi in pace con la propria coscienza.
Ciao.
_________________
LIBERO
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
luca masht rocc
Utente abituale


Utente abituale

Registrato: 25/10/05 21:33
Messaggi: 300
Residenza: Colledimezzo

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 3:32 am    Oggetto: Rispondi Citando

x Luca:
C'e' da dire innanzitutto che da quando ho scritto questo topic ad ora non ho piu' sentito critiche nei confronti dell'operato della pro loco. Nel frattempo, al contrario, stiamo constatando che la fiducia e la partecipazione della gente agli eventi che organizziamo aumenta (soprattutto grazie al corso di ginnastica e di ballo). I questo modo i nostri compaesani hanno piu' modo di constatare meglio i vantaggi che l'esistenza puo' comportare e noi siamo spronati dai loro commenti e dal loro gradimento a proseguire per la strada imboccata.
E' vero che scrivere su internet di queste cose non serve a molto perche' non si puo' raggiungere se non indirettamente i "polemizzatori" ma, d'altronde, anche loro (salve qualche raro caso) hanno espresso le loro critiche indirettamente, quindi...


x Libero:
Siamo oramai all'ultimo anno di mandato: direi che non ci siamo arresi!
Vedi, per me le critiche non sono una mera rottura di p... ma uno stimolo per crescere e migliorare! ...pero' lamento il fatto che le cose non vengano dette alle persone indicate e nei momenti dedicati. Tuttavia, se non si vuole essere imbecilli, bisogna ascoltare l'umore della gente in tutti i modi (sia per vie dirette che indirette), ponderare le situazioni e valutare le reazioni.
Io sono pienamente d'accordo con te quando citi l'articolo della Costituzione, anzi INCORAGGIO il processo di critica! E proprio per questo ribadisco che le cose e' bene dirle alle persone giuste (il direttivo), nei momenti e nei posti giusti (in primis le assemblee ma anche gli altri momenti e luoghi di pubblico incontro come, ad esempio, e' questo forum).
Io non mi reputo un Dio (=infallibile) e per questo e' bene che tutti ci diamo una mano per migliorare il bene comune anziche' metterci lo sgambetto!
Infine ripeto che questo discorso, allo stato attuale delle cose, e' un po' obsoleto, tuttavia e' sempre bene tenere alta la guardia.
Ora il forum vive una seconda giovinezza, gioviamone!
_________________
Ogni giorno penso che
se questa voce arrivasse anche a te
saremmo in due, cento, mille o un milione chissà
e certamente qualcosa cambierà
e allora alzati e non stare più seduto!
(Hobo)
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
Mostra prima i Messaggi di:   
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum » La jiuventù Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi

Regione Abruzzo Pescara 2009