MARCIO RANGEL & FABRIZIO BOSSO

Concerti, Tour ed altre segnalazioni inseriscile su questo forum.
Rispondi
milina
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 24/mag/2008, 22:57

19/ago/2013, 13:37

Siena International Guitar Festival presenta:\nMARCIO RANGEL & FABRIZIO BOSSO -"Dialogo" tra Brasile e jazz" \n \n \n\nDue straordinari musicisti,Marcio Rangel e Fabrizio Bosso, dialogheranno con chitarra e tromba in virtuosismi musicali, protagonista il Brasile e il Jazz. Dotati ambedue di grande carisma e talento naturale,reduci da grandi esibizioni nei maggiori Festival nazionali ed internazionali. \nFabrizio Bosso , uno dei migliori trombettisti italiani,dalle mille sfumature. \nMarcio Rangel,nuovo talento della chitarra brasiliana. \n\nVideo:\nhttp://youtu.be/GqL8hK70sF4?t=12s\nhttp://www.tvedo.tv/tv/art/68-eventi/1493-jazz ... \n\nMarcio Rangel e Fabrizio Bosso "Duo" Live @ Castello di Monteriggioni\nCastello di Monteriggioni (SI)\nNotti e Note al Castello di Monteriggioni.\n5 Settembre – Piazza Roma, ore 21,00\n\n\nMarcio Rangel: Straordinario chitarrista e compositore brasiliano, come già prima di lui, Jimi Hendrix, suona la chitarra "al contrario". Questa caratteristica, unita a un notevole talento, conferisce al suo suono una impronta unica, innovativa e irripetibile. Le sue composizioni originali sono di rara bellezza estetica e lirica, e allo stesso tempo accessibili al primo ascolto.Il suo notevole eclettismo porta a un linguaggio chitarristico universale che, partendo dal suo Brasile abbraccia blues, jazz e flamenco. È inoltre frequente ospite dei maggiori festival nazionali ed internazionali. Già nota le sue collaborazioni con i grandi trombettisti italiani come Fabrizio Bosso e Flavio Boltro. Nel corso della sua carriera si è esibito con i migliori artisti dello scenario internazionale, come Bireli Lagrene,Frank Vignola, Tommy Emmanuel, Monte Montgomery, Hermeto Pascoal, Elza Soares, Acoustic Strawbs, Bendy Pastorius Band, Darryl Jones, Tuck e Patty, Greg Cosh, Stephen Bennet, John Renbourn...\n\n\nFabrizio Bosso: È definito da Enrico Rava "una delle cose più belle capitate al jazz italiano in questo decennio". Un suono eccellente, pulito, un timing perfetto e una capacità improvvisativa sempre molto attinente con quanto si sta suonando fanno di lui una delle migliori realtà del jazz italiano. Nel corso della sua carriera ha avuto numerose collaborazioni con artisti quali Stefano Di Battista, Paolo Fresu, Aldo James Taylor,Flavio Boltro, Mario Biondi, Sergio Cammariere, Bob Mintzer, Tullio De Piscopo, Paolo Di Sabatino, Randy Brecker, Roberto Gatto e molti altri artisti di livello internazionale. Collabora stabilmente in progetti musicali con Sergio Cammariere, Javier Girotto, Rosario Bonaccorso, Lorenzo Tucci, Claudio Filippini, Luciano Biondini. È costante la sua presenza all'Umbria Jazz Festival di Perugia. Nel 1999 viene votato come "Miglior Nuovo Talento" jazz italiano da un referendum istituito dalla nota rivista Musica Jazz. Nel 2008 ha ricevuto una nomination ed, in seguito, vinto l'Italian Jazz Awards - Luca Flores come Best Jazz Act. Nel 2011 ha accompagnato Raphael Gualazzi nel brano Follia d'amore risultato vincitore della categoria Giovani del Festival di Sanremo 2011. Nel 2012 ha partecipato al Festival di Sanremo nella serata dei duetti con Nina Zilli e come ospite della trasmissione televisiva Panariello Non Esiste in onda su Canale 5.\n\nINGRESSO GRATUITO\nInfo presso Ufficio Turistico di Monteriggioni\nwww.monteriggioniturismo.it\nP.za Roma, 23 \ntel. +39 0577 304834 / +39 0577 573213 \nfax +39 0577 304834 \nmail: info@monteriggioniturismo.it
Avatar utente
CoB
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3234
Iscritto il: 16/giu/2005, 20:17

20/ago/2013, 09:09

Ciao, grazie per la segnalazione e complimenti per l'iniziativa!
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette
Rispondi