Tutti gli accordi per chitarra.

In questa sezione parleremo di teoria e tutto ciò che può servire. Studio degli intervalli, Triadi, Accordi di settima e rivolti, Power chord etc.
Rispondi
Avatar utente
admin
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 385
Iscritto il: 17/ott/2004, 20:58
Località: Pisa / Colledimezzo (CH)
Contatta:

15/ott/2007, 15:40

E' nato un nuovo sito appositamente per la raccolta degli accordi. \nInteressante perchè ci sono tutti e riporta tutto per bene: http://www.chordonline.com/aspx/interface/Home_It.htm\n\nciao \nLuca
Avatar utente
Benny
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 26/dic/2005, 18:17
Località: Catania
Contatta:

15/ott/2007, 21:50

utile per chi inizia... ma piuttosto io scriverei una guida per trovare ad occhio gli accordi senza aver bisogno di nessun prontuario. e a questo punto credo proprio che lo farò, appena ho un po' di tempo... anche perchè è sicuramente utile sapere perchè un accordo si chiama DOsus4. Ed è pure un argomento abbastanza semplice, in cui non è necessario inoltrarsi più di tanto nella teoria.
Avatar utente
admin
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 385
Iscritto il: 17/ott/2004, 20:58
Località: Pisa / Colledimezzo (CH)
Contatta:

15/ott/2007, 22:44

Beh!! certamente bisogna sapere la teoria quindi chi la sa o chi la vuole studiare ... non avrà di certo bisogno di un prontuario.\nGià con le triadi si parte con la teoria degli accordi a questo proposito c'è già scritto qualcosa nel guitarbook che ultimamente ho ristretto in una specie di riassunto per darlo ad un amico.\n\nPosto anche qui il file se a qualcuno interessa può leggerselo. Più in la aggiornerò il file. ciao
Allegati
[1-2 Lezione di musica] Gli accordi - gli intervalli.pdf
1-2 Lezione (Gli accordi e gli intervalli)
(46.34 KiB) Scaricato 2245 volte
Avatar utente
Benny
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 26/dic/2005, 18:17
Località: Catania
Contatta:

16/ott/2007, 17:27

utile, ma è un po' confusionario ("confusionario"... meglio non scriverlo in un tema di italiano! :-P ).\nnon è accessibile a chiunque, come lo è un prontuario. io però intendevo una spiegazione generalizzata per tutti gli accordi (ovvero, spiegare il tutto in gradi, così qualsiasi sia la posizione che si prende nella tastiera, il discorso vale lo stesso) e che si basi sul saper prendere ad occhio i vari gradi avendo una tonica di riferimento.\n\nx esempio uno schema del genere:\nLegenda:\nT=Tonica - la nota che definisce l'accordo, cioè che gli dà il nome.\n3m=Terzo grado minore - Dista un tono e mezzo dalla tonica (cioè 3 tasti). Definisce che l'accordo minore.\n3=Terzo grado maggiore - Dista due toni dalla tonica (4 tasti, ovviamente). Definisce che l'accordo maggiore.\n5=Quinto grado - Quinto grado della tonica (Tonica+5° grado costituiscono il classico "powerchord"). Serve a rafforzare l'accordo.\n5D=Quinto grado diminuito - Semplicemente, un quinto grado diminuito di mezzo tono.\n7=Settimo grado minore\n7M= Settimo grado maggiore (o sensibile)\nTutti gli altri numeri si riferiscono ad un grado.\n\n

Codice: Seleziona tutto

\n-|---|---|---|---|---|-\n-|---|---|---|---|---|-\n-|---|---|---|---|---|-\n-|---|---|---|---|-T-|-\n-|-3m|-3-|-4-|-5D|-5-|-\n-|---|---|-T-|---|---|-\n
\n\n

Codice: Seleziona tutto

\n---|---|---|---|---|---|-\n---|---|---|---|---|---|-\n---|---|---|---|---|---|-\n-5-|-6-|---|-7-|-7M|-T-|-\n---|---|---|---|---|---|-\n---|---|---|-T-|---|---|-\n
\n\n

Codice: Seleziona tutto

---|---|---|---|---|---|-\n---|---|---|---|---|---|-\n-T-|-2-|---|-3m|-3-|-4-|-\n---|---|---|---|---|-T-|-\n---|---|---|---|---|---|-\n---|---|---|-T-|---|---|-\n
\n\n

Codice: Seleziona tutto

\n---|---|---|-T-|---|---|---\n-3-|-4-|---|-5-|-6-|---|-7-\n-T-|---|---|---|---|---|---\n---|---|---|---|---|-T-|---\n---|---|---|---|---|---|---\n---|---|---|-T-|---|---|---\n
\n\nSembra complicato ma non lo è...\nPrendiamo la Tonica sulla 6a corda. Vogliamo un accordo maggiore? Prendiamo anche il 3 sulla terza corda. Per avere un accordo ci serve una triade. Pigliamo perciò il 5 sulla quinta corda. c'è la quarta corda in mezzo alle scatole... pigliamo un altra tonica sulla quarta corda, in modo da non suonare note che non desideriamo.\nEcco un qualsiasi accordo maggiore. Vogliamo estenderlo su tutte e 6 le corde? prendiamo la T sulla prima corda, e sulla seconda corda prendiamo ovviamente il 5.\nNote utilizzate in quest'accordo: Tonica, Terzo grado maggiore, Quinto grado. Una triade maggiore.\n\nVogliamo un accordo minore? Stesso procedimento, ma al posto di prendere il 3, prendiamo il 3m.\n\nVogliamo un accordo con l'aggiunta della settima, che fa tanto blues?\nPigliamo al solito Tonica sulla sesta corda, 5 sulla quinta corda, sulla quarta corda non prenderemo la tonica, ma prenderemo il 7 grado (con un barrè) e sulla terza corda prendiamo il terzo grado maggiore (3).\n\nLa nostra tonica si trova nella quinta corda, invece che nella sesta?\n

Codice: Seleziona tutto

\n-3-|---|-4-|-5-|---|-6-|-7-\n---|-T-|---|-9-|-3m|-3-|---\n-5-|---|-6-|-7-|-7M|-T-|---\n---|-3m|-3-|-4-|-5D|-5-|---\n---|---|---|-T-|---|---|---\n---|---|---|-5-|---|---|---\n
\nSe intendiamo il primo tasto raffigurato come il capotasto, possiamo prendere la tonica nel terzo tasto della quinta corda, e il 5 grado l'avremo suonando la terza corda a vuoto. aggiungiamo il terzo grado maggiore e abbiamo il nostro caro Do maggiore. aggiungiamo una Tonica nella seconda corda e suoniamo la prima a vuoto, che corrisponderà al terzo grado maggiore in modo da suonare su più corde. vogliamo suonarlo su tutte e 6 le corde? sappiate che la tonica non è sempre la nota più bassa dell'accordo. infatti, possiamo suonare il tasto sopra la tonica per aggiungere un altro quinto grado.\n\nVogliamo un Do4? invece di prendere la terza minore nella quarta corda, prendiamo il 4 grado (subito sotto la tonica). il terzo grado l'abbiamo già suonando la prima corda a vuoto.\nVogliamo un Do9? nella seconda corda, invece di prendere un altra tonica (che ne abbiamo già una :-P ) pigliamo il nono grado e avremo un Do9. ATTENZIONE: il nono grado non è altro che l'ottava del secondo grado (quindi è un secondo grado a tutti gli effetti), ma nelle tablature trovate spesso scritto Do9, e non Do2, per specificare appunto che si tratta del secondo grado preso un ottava più in alto.\n\nSe trovate un accordo del genere: Dosus4, vuol dire che l'accordo è "sospeso", ovvero che manca il terzo grado. Quindi si dice che l'accordo non è nè maggiore nè minore.\n\nUn accordo diminuito? E' un accordo formato da: Tonica (T), Quinto grado diminuito (5D), Terzo grado minore (3m).\n\n\nSpero di aver spiegato nel modo più semplice possibile. Come vedete, bastano poche e semplici nozioni di teoria musicale per costruire gli accordi. Qualsiasi accordo vogliate suonare, potete farlo in questo modo.\nNon serve sapere le note a memoria sulla tastiera, serve invece avere a portata di mano i vari gradi, partendo da una tonica di riferimento.\nQuesto è il modo in cui ragiono io... credo sia il più semplice e veloce, e permette di suonare qualsiasi accordo.\n\nPS: ho apprezzato del prontuario che hai linkato, il fatto che accanto all'accordo ci sono dei numeri corrispondenti ai gradi ;) è davvero ben fatto.
Avatar utente
AniMalmsteen
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 32
Iscritto il: 03/gen/2007, 16:49
Località: Bedero Valcuvia (VA)

16/ott/2007, 20:30

grazie mille admin... bella soffiata
“Leggi articoli che chiedono a Van Halen come ottiene quel suono. Bene è lui che lo ottiene, non la chitarra…”\r\nSteve Morse. Guitar Player, ottobre 1989
Avatar utente
admin
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 385
Iscritto il: 17/ott/2004, 20:58
Località: Pisa / Colledimezzo (CH)
Contatta:

16/ott/2007, 23:46

Approposito di accordi ... ma nessuno di voi conosce Chord Maker? :( \n\n[img]http://www.laster.it/chord-maker-home.jpg[/img]\n\nMi ci sono impegnato tanto per farlo :?\nHo anche fatto l'installazione e l'uninstaller però mi sa che non lo usa nessuno :! va beh!!! pazienza [guitar2]
Avatar utente
TheWhite
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/apr/2007, 22:27
Località: Cambridge/Palermo

17/ott/2007, 00:59

Ottimo approccio Benny! Ci lavorerò sopra...\n\nX Admnin: utile il chordmaker ma mi sembra (forse sono io che l'ho usato male) che per ogni accordo dia una sola possibile forma... ad es. per il do6 dà un rivolto con il basso di la(che poi raddoppia prendendo un altro la sulla 3° corda)... se posso darti un suggerimento io inserirei più forme (pensa ad es. quante te ne dà il guitar pro...)
Avatar utente
admin
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 385
Iscritto il: 17/ott/2004, 20:58
Località: Pisa / Colledimezzo (CH)
Contatta:

17/ott/2007, 01:08

TheWhite ha scritto:Ottimo approccio Benny! Ci lavorerò sopra...\n\nX Admnin: utile il chordmaker ma mi sembra (forse sono io che l'ho usato male) che per ogni accordo dia una sola possibile forma... ad es. per il do6 dà un rivolto con il basso di la(che poi raddoppia prendendo un altro la sulla 3° corda)... se posso darti un suggerimento io inserirei più forme (pensa ad es. quante te ne dà il guitar pro...)
\n\n\nE già hai ragione :-) guitar pro è sicuramente un prodotto fatto con altri criteri ... il primo criterio è che è a pagamento :) mentre questo è GRATISSS ...\nPerò l'ho fatto in modo da poterlo aggiornare facilmente infatti se se si va nella cartella dove viene installato (cioè C:\Programmi\chordmaker) c'è un file che si chiama chords.ini.\nQuesto file è un normalissimo file di testo e seguendo le istruzioni è possibile inserire altre posizioni e altri accordi ... il programma leggerà il file al riavvio successivo e visualizzerà i nuovi accordi :-) \n\nInfatti per ottenere \n\nE' facile modificarlo ma è un pò complicato capire i parametri. Anzi se qualcuno vuole aiutarmi ad aggiornare il file non sarebbe una brutta cosa :-) spiego come fare.\n\ni parametri F1, F2, F3, F4 sono le 4 dita.\ndire che F1=2,3 vul dire che il dito 1 va sulla seconda corda al tasto 3. (unico inconveniente è che per motivi di programmazione le corde vanno contate a rovescio cioè la prima corda non è il mi cantino ma il mi grave, di conseguenza la seconda corda è il LA).\n\nPer fare un barrè basta metter baf=3 (che indica il barrè al terzo tasto) seguito da bs=1 e be=6 (bs = barrè start e be= barrè end) questo per dire che il barrè parte dalla prima corda fino alla sesta quindi su tutte e sei le corde.\n\nInfatti per ottenere questo Do6 [img]http://www.chordonline.com/aspx/interfa ... tion/a.gif[/img] basta inserire questo pezzetto di codice nel file di testo\n\n

Codice: Seleziona tutto

[C6_2]\n\nF1=5,1\nF2=3,2\nF3=4,2\nF4=2,3
\n\nSe qualcuno si vuole divertire .. può accomodarsi :-)
Avatar utente
Benny
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 26/dic/2005, 18:17
Località: Catania
Contatta:

17/ott/2007, 13:01

admin ha scritto:Approposito di accordi ... ma nessuno di voi conosce Chord Maker? :( \n\n[img]http://www.laster.it/chord-maker-home.jpg[/img]\n\nMi ci sono impegnato tanto per farlo :?\nHo anche fatto l'installazione e l'uninstaller però mi sa che non lo usa nessuno :! va beh!!! pazienza [guitar2]
\n\nme lo ricordo! l'ho scaricato 4 anni fa, quando ho comprato la mia prima chitarra! :D :cry: ai tempi conoscevo laster xkè si trovavano le tablature degli autori italiani, e ho scaricato il chordmaker!
Avatar utente
TheWhite
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/apr/2007, 22:27
Località: Cambridge/Palermo

17/ott/2007, 18:28

admin ha scritto:\nSe qualcuno si vuole divertire .. può accomodarsi :-)
\n\nGrazie admin! Con un po' di pazienza possiamo ingrandire il database... ti faremo prontamente avere i file aggironati! :)
paoloemidioangelini
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 20/nov/2007, 23:00

15/dic/2007, 00:59

Gli accordi sono successioni di terze. Basta questo - e sapere le note sulla tastiera - per crearseli. Le combinazioni possono essere moltissime. \nAltra cosa è capire quale forma di accordo va meglio per un genere di musica. Esempio... una delle forme di REm7 può andar bene per il pop ed un'altra forma di REm7 va benissimo per il jazz. O che altezza, che timbrica, che rivolto può andar bene per un genere di musica oppure per un altro.\nCome si fa? Con l'orecchio, con le scuole, con la pratica chitarristica, coll'interpretare ed analizzare o suonare insieme ai grandi chitarristi.\n\nVieni a visitare il mio Blog di didattica online gratuita per Chitarra e Percussioni\nhttp://chitarraepercussioni.blogspot.com/\n\nCiao e buon lavoro\nPaolo Emidio Angelini
http://chitarraepercussioni.blogspot.com/\nhttp://it.youtube.com/user/paoloemidioangelini
Avatar utente
angelo_dylan
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 49
Iscritto il: 01/nov/2007, 11:02

15/dic/2007, 10:30

admin ha scritto:Approposito di accordi ... ma nessuno di voi conosce Chord Maker? :( \n\n[img]http://www.laster.it/chord-maker-home.jpg[/img]\n\nMi ci sono impegnato tanto per farlo :?\nHo anche fatto l'installazione e l'uninstaller però mi sa che non lo usa nessuno :! va beh!!! pazienza [guitar2]
\n\nCe l'ho, è sul portatile. Torna spesso utile a me e al collega.\n\nCiao
Fender Stratocaster Classic (Mexico 71)\nLaney VC30 1X12\nCry Baby GCB-95; TS808; Double Muff; Phase'n Vibe (DIY, dal Phase 45)
Avatar utente
momo
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 38
Iscritto il: 05/set/2008, 15:15

10/set/2008, 17:10

scusate siccome sto ancora imparando mi potete dire dove lo posso trovare il download del chordmaker?
"la luce che brilla il doppio dura la metà" Jimi Hendrix\n[size=85]guitar: ibanez gsa60[/size]\n[img]http://i33.tinypic.com/v5eow1.gif[/img]
Avatar utente
sbragl
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/dic/2007, 20:14

10/set/2008, 17:30

[img]http://img517.imageshack.us/img517/9327/clashqc5.png[/img]\n[img]http://img183.imageshack.us/img183/228/epiphoneuserbardg4.jpg[/img]
Rispondi